facebook_pixel
Fiegl Surlì - col fondo
15 Novembre 2019

Fiegl Surlì – una Malvasia “col fondo”

Correva l’inverno 2017. Durante una giornata uggiosa capitò un evento raro. Eravamo presenti contemporaneamente in cantina tutti e 3 i Fiegl Boys. E avevamo del tempo libero. In frigorifero ammiccava una bottiglia da esaminare, portata da Robert dal suo ultimo viaggio nelle colline di Conegliano. Si trattava di un Prosecco “col fondo”.

Tra una fetta di salame e un pezzo di Montasio, la bottiglia finì in fretta. Chiacchierando, all’improvviso uscì un’idea che lì per lì cascò nel vuoto. Produrre noi un vino frizzante “col fondo”. Finito il convivio ci salutammo e ognuno tornò a casa.

Fiegl Boys: Robert, Matej e Martin
Fiegl Boys: Robert, Matej e Martin

Nei giorni successivi il tran-tran lavorativo aumentò, ma l’idea di un vino sur-lie iniziò a farsi strada nei nostri pensieri. Passate le festività natalizie, dopo aver rimuginato, eravamo quasi convinti di produrre un vino “col fondo”. Ci mancava un tassello…che vitigno usare.

Altra riunione lampo, a base di pane e salame, per decidere l’uva. Eravamo convinti di usare una varietà autoctona e la più adatta ci sembrò la Malvasia Istriana.

Perché proprio la Malvasia Istriana?

La Malvasia Istriana è un’uva semi-aromatica, ha un profilo olfattivo intrigante e mantiene una buona freschezza in bottiglia.

Malvasia Istriana
Malvasia Istriana

Eravamo pronti. Con la vendemmia 2018 vide la luce il Fiegl Surlì, una Malvasia Istriana frizzante non filtrata.

Com’è il Fiegl Surlì?

E’ un vino gustoso, un vino diverso, fuori dagli schemi. Il profumo è caldo, si parte con del lime, passando per una marmellata di arance fino ad arrivare ai chiodi di garofano. Le bollicine creano una sensazione cremosa, insieme alla freschezza aiutano ad abbinare il Fiegl Surlì ai piatti più disparati. L’abbinamento più azzardato fino ad ora, è stato con il barbecue. Provato insieme ad una focaccia con pomodorini affumicati e Baltimora pie beef, si è esaltato.

Assaggia il Fiegl Surlì…

Arrivato a questo punto, spero di averti incuriosito. Ora ti chiedo io una cosa. Assaggia il Fiegl Surlì e poi dammi una tua opinione. Trovare il Fiegl Surlì è facile. Clicca qui e acquistalo comodamente on-line.

Aspetto la tua recensione…

Matej

3 thoughts on “Fiegl Surlì – una Malvasia “col fondo”

  1. Ho già acquistato una bottiglia del Surlì…che sta aspettando la buona occasione per aprirla e gustarla! Vi farò sapere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna agli altri articoli

Offerte per il negozio,
eventi in cantina,
novità dal mondo Fiegl

Una volta al mese
nella tua casella di posta.